Firenze, stadio Franchi 27 Giugno

Foglie e Vento

...e le stelle scesero dal palco a popolare i sogni della gente...ancora una volta...!

...eccomi lý seduto sui gradini di uno stadio sotto il cielo di Firenze ad aspettare un altro sogno; un po' come, seduti in riva al mare, si attende l'onda....e un'onda,piccola o grande che sia, ti travolge sempre!

un cielo estivo dal tramonto arancione (colore a noi noto) un palco in procinto di essere cavalcato... e noi tutti a far da sfondo..... sono le 21.00....non so per dove... pero' si parte!

...e che viaggio!! Ho visto quell'uomo dare tutto se stesso per piu' di tre ore...c on l'energia che ha il vento quando solleva le foglie da terra...ed e' stato splendido essere foglia e vivere il concerto come una strepitosa pioggia di emozioni...

un concerto unico e corale...perche' tutti noi siamo stati Claudio e Claudio e' stato tutti noi e che ci fossero state 10 persone, 1000 o 1milione non conta! C'era qualcosa di piu' profondo e intenso in quello stadio!!....

Si sa...e' un'eternita' che la luna e le stelle illuminano le nostre notti...pero' venerdi' 27...forse...anche solo per tre ore...siamo stati noi ad illuminare loro !!!

grazie Claudio

Pierluigi
 

            TORNA ALL'INDICE