Montecatini, 15 Dicembre

Crescendo, emozionarsi insieme

Lunedi 15 sono stata al concerto a Montecatini... Cla stato fantastico meraviglioso come sempre, non ci sono quasi parole per descrivere le emozioni che ho provato. Era sicuramente in gran forma per la voce e poi durante il concerto stato tenerissimo quando per qualche piccola dimenticanza del testo si fatto aiutare dal pubblico (naturalmente io cantavo a squarciagola :)) ) o ha ironizzato come sempre... troppo grande Cla...

Ma partiamo dall'inizio: il nostro grande mago arrivato verso le 21:00-05 ed passato proprio dal settore dov'ero io.... meraviglioso come sempre anche se superscortatissimo da gorilloni enormi che non ci permettevano di avvicinarci a Cla ( ma in fondo giusto anche cos, con tutte quelle donne scatenate :)) Inizia a cantare Noi no, finita la canzone saluta il pubblico e poi un crescendo di emozioni... la scaletta vastissima, dalle canzoni pi vecche a quelle recenti dell'ultimo album... il pubblico era caldissimo a parte proprio il mio settore (guarda la sfortuna!) che pero dopo un po' io e le mie amiche siamo riuscite ad animare :)) All'inizio tutti a sedere, poi piano piano la gente si alzata ed ha iniziato a ballare al ritmo irrefrenabile di Io sono qui, La vita adesso, Serenata in Sol e Via... Quando Cla ha intonato le prime note del vecchio repertorio c' stata un'ovazione totale del pubblico... Stupendo davvero emozionante :)) Ad un certo punto Cla mentre canta tutto in un abbraccio si avvicina alle prime file e saluta tutti, stringe mani e sorride,che emozione! Durante il concerto Cla non ha parlato tantissimo (ha dato pi spazio alla musica) ma quando l'ha fatto stato con grande classe e come soltanto lui sa fare, introducendo alcune canzoni viste come rapporti fra persone (prima nella famiglia poi in societ). Alla fine il nostro grande mago ha salutato tutto il pubblico, ha presentato i musicisti e poi se ne andato lasciando in me e credo in tutte le altre persone, delle emozioni che rimarranno sempre dentro di me fino al prossimo concerto che spero di rivedere presto. Un evento davvero unico... fantastico Cla!
Io non sono molto brava a descrivere le mie emozioni ma spero che qualcosa sia giunto anche a voi, c'era davvero una gran desiderio di divertirsi e emozionarsi insieme a Cla e penso proprio che lui lo abbia percepito.

Federica

            TORNA ALL'INDICE